Seo Web Tool, Seo Contest Funzino Apocrifo
Master in Web Technology

IV edizione del Master universitario 2007-2008, Facoltà di Scienze MM.FF.NN., Corso di Laurea in Informatica, Università di L'Aquila


Seo Web Tool, Seo Contest Funzino Apocrifo, Master in Web Technology
Anno 2007-2008, Facoltà di Scienze MM.FF.NN.- Università di L'Aquila.


Regole del progetto del corso di Web Mining

Realizzare un web tool in php/mysql/js utile in ambito SEO, e promuoverlo in rete tramite un sito o blog.

Trovate la lista dei webtools da realizzare a fine pagina.
Potrete scegliere fra 9 progetti, un solo progetto per gruppo.
Due gruppi non possono realizzare lo stesso webtool.

I primi che comunicheranno la scelta via mail si aggiudicheranno il progetto selezionato. Scrivete sempre una o due scelte secondarie, in caso di progetto già assegnato.

Il sito di riferimento dove troverete man mano informazioni sul progetto è:
http://seocontest.ottimizzazione.biz

I web tools possono essere applicativi installabili nei siti degli utenti, oppure webtools online (verrà specificato nella lista dei progetti).

Verrà assegnato un punteggio maggiore al gruppo che riuscirà a realizzare il miglior tool.

I fattori che influenzeranno il punteggio sono:
- la qualità dell'applicativo realizzato
- la qualità e l'ottimizzazione del sito/blog ufficiale del tool
- l'effettiva utilità in ambito SEO
- la popolarità che riuscirete a raggiungere (posizionamento in Google.it, Yahoo.it, Live.it, numero di download o numero di utilizzi del software, numero di discussioni online che parlano del software, backlink 'naturali' ricevuti...)

Il progetto è suddiviso in due parti da portare avanti contemporaneamente:

1. Realizzare un web tool php che aiuti il lavoro del SEO, veloce, efficiente, funzionale ed usabile.

2. Realizzare un sito web o blog che promuova l'utilizzo di questo applicativo.

Nel sito dovrete informare sull'evoluzione del webtool:

E' importante portare avanti sia lo sviluppo del webtool sia l'aggiornamento/ ottimizzazione/ posizionamento del sito/blog:

- un software di ottima fattura ma sconosciuto non verrà mai utilizzato;
- un software mediocre ma molto conosciuto verrà provato da molti ma abbandonato subito, con una velocità virale.

Menzione speciale a chi si posizionerà meglio sui motori italiani per le keywords: "web tool, webtool, webtool online, webtool download, webtool, free tool, free webtool..."


Partecipanti al progetto Seo Web Tool iscritti al Master in Web Technology


Iscrizione al progetto CHIUSA!

Dopo l'iscrizione verrà fornito uno spazio web del tipo nomescelto.ottimizzazione.biz dove inserire il proprio sito o le proprie pagine web.


Termine del progetto Seo Web Tool, Funzino Apocrifo Seo contest

Il progetto avrà termine a metà settembre. La discussione dei risultati verrà fissata in una data successiva e comunque entro fine settembre.


Per qualunque problema tecnico o di modifica ai dati dell'account inviare una email a info@nextservice.it


Lista dei Web Tools

1. >>Dicono di noi: Software PHP per controllare la Brand Reputation tramite SERP

Realizzare un software che "scavi" nelle serp (risultati) dei motori di ricerca per trovare i siti che linkano un particolare url (un sito o una particolare pagina web del sito) passato in input.
Il software dovrà tenere aggiornata la lista delle pagine web che parlano di quell’url, quelle già viste, quelle già viste ma aggiornate, quelle da vedere, e tutto ciò che ritenete opportuno per verificare chi ha parlato di noi.
Un’aggiunta potrebbe essere quella di inserire al posto di un url una parola chiave da ricercare (per esempio "Master in Web Technology L’Aquila", e verificare chi parla di noi).
Interessante è la possibilità di spuntare gli url da "tenere sott'occhio" (ad esempio il post di un blog che parla di noi è da controllare spesso in quanto potrebbero arrivare nuovi commenti).
Quelle poco interessanti sono per esempio directory statiche, con poche o nessuna possibilità di aggiunta di commenti, contenuti e modifiche.
I motori di ricerca da utilizzare per il progetto sono in ordine di importanza: Google.it, Yahoo.it, Live.it .

--

2. >> Postano di noi: Software PHP per controllare la Brand Reputation nei Social Network

Realizzare un software che "scavi" nei motori di ricerca dedicati al mondo dei blog, nei social network, negli aggregatori di contenuti per blog, per trovare i blog che linkano un particolare url (un blog o una particolare pagina web del blog) passato in input.
Il software dovrà tenere aggiornata la lista delle pagine web che parlano di quell’url, quelle già viste, quelle già viste ma aggiornate, quelle da vedere, e tutto ciò che ritenete opportuno per verificare chi ha parlato di noi.
Un’aggiunta potrebbe essere quella di inserire al posto di un url TAG da ricercare (per esempio "Master in Web Technology L’Aquila", e verificare chi parla di noi).
Interessante è la possibilità di spuntare gli url da "tenere sott'occhio".
Esempio di motore di ricerca per blog: Technorati.com.

--

3. >> SERPs Rank: Software PHP per controllare le posizioni nelle SERP in base ad una keywords

Realizzare un software che "scavi" nelle serp (risultati) dei motori di ricerca per trovare la posizione che occupa un url (un sito o una particolare pagina web del sito) passato in input, in base ad una parola chiave sempre passata in input.

Esempio:
Google SERPs Rank
http://www.sitemapdoc.com/Serp-Rank.aspx
http://www.1netstrategy.com/google-rank.php

Input: "url", "search terms"
Output: la posizione occupata dal sito per quella particolare keywords nelle prime 1000 posizioni di Google.

Interessante è la possibilità di salvare gli url e le keyword da verificare. Utili per effettuare un controllo periodico dei risultati, senza dover ogni volta inserire lo stesso url e la stessa keyword.

--

4. >> Content Grab: Software PHP per "grabbare" i contenuti di un sito, in maniera automatica e periodica, con aggiornamento dei contenuti

Si tratta di realizzare uno "pseudo spider" che visiti tutte le pagine di nostro interesse, in un particolare url passato in input, ed un parser sui contenuti, che estragga ciò che ci interessa di quella particolare pagina, mediante le espressioni regolari.
Input: (url, espressioni regolari personalizzate in base all’url ed i contenuti da estrarre)
Output: estrazione dei dati stabiliti ed inserimento in una tabella del db mysql.
[PHP prevede molte funzioni avanzate per il parsing di stringhe e il matching di espressioni regolari]
Esempio:
http://www.paginegialle.it/naviga/000347100-5/aziende-agricole.html
Oltre 200 risultati trovati | pagina 1 di 20
Se per studio volessimo recuperare tutte le aziende agricole di pagine gialle, dovremmo visitare tutte le 20 pagine di risultati ed estrarre le singole inserzioni. E’ un lavoro semplice utilizzando le espressioni regolari sul codice html. Essendo generato in automatico il codice html, in base ad una query nel db di PagineGialle, probabilmente i "box" che racchiudono le inserzioni saranno uguali, o molto simili.

---

5. >> Google SiteMaps: software PHP online che realizza la Google Sitemap di un sito

Esempio di tool online:
http://www.xml-sitemaps.com

Bisogna realizzare uno "pseudo spider" che navighi tutte le pagine di un sito passato in input seguendo i link (solo quelli interni al sito e non quelli esterni) e costruisca una Sitemap utilizzando la sintassi stabilita da Google e diventata ormai standard:
https://www.google.com/webmasters/tools/docs/it/protocol.html

Interessante funzionalità aggiuntiva: l'estrazione dei broken links (links interrotti). Molto utile per controllare se abbiamo sbagliato ad inserire dei link alle pagine del sito.

---

6. >> Keyword SERPs Analizer: software PHP che estrae i contenuti di un sito, analizza e confronta i "dati interessanti"

Esempio di sito che estrae dati di alcuni siti nelle SERP di Google in base ad una keyword:
http://www.sitemapdoc.com/Keyword-Analyzer.aspx

Interessante è il confronto dei valori estratti. Potrebbero essere utili a comprendere il posizionamento di alcune pagine.
Per esempio confrontare ciò che si trova nei tag <title> , <h1>, nel metatag description, nel testo della pagina, nei menù, i link esterni al sito e le anchor text utilizzate... etc

---

7. >> Backlinks Analizer: Software PHP per verificare la link popularity

Realizzare un piccolo applicativo php installabile nei siti (codice da includere nelle pagine: php o javascript)che controlla e tiene traccia di tutti i backlinks (interni ed esterni) che ricevono le nostre pagine.

Interessante sarebbe la possibilità di fare statistiche giornaliere/mensili dei backlinks, per verificare la crescita di popolarità nel tempo.
Questi dati potrebbero essere utili, insieme a quelli del tool che verifica le posizioni su Google per una determinata keywords, per confrontare le posizione acquisita su google in corrispondenza con il numero di link ricevuti.
Oltre al numero dei backlinks ricevuti bisogna mostrare, l'url dei siti linkanti, l'anchor text con cui ci linkano, l’ip ed il pagerank dei siti linkanti etc).
Esempi di tool online interessanti:
http://www.domain-pop.com/
http://www.backlinkwatch.com/

---

8. >> Best Site for my Link: software PHP che "scova" i migliori siti dove inserire un link

Realizzare un tool che prende in input un sito, estrae i "dati importanti" e li utilizza per cercare nelle SERPs di Google.it dei siti in italiano con contenuti simili dove è possibile aggiungere un link (web directory, blog comment, article directory...)
Evidenziando i siti che permettono di inserire una anchor text, quelli con do-follow, no-follow nel tag <A href > , il page rank della pagina in cui inseriamo il link, i link in uscita nella pagina.
Suggerimento: un punto di partenza potrebbe essere quello di scovare nelle serp pagine web con all'interno del testo frasi del tipo "Aggiungi il tuo sito", "Aggiungi un commento", "Add Site", "Add Comment"

---

9. >> Ranking History: Software PHP per controlla periodicamente le posizioni nelle SERP in base ad una keywords e mantiene uno storico

Realizzare un software che "scavi" nelle serp (risultati) dei motori di ricerca e salvi le prime 100 posizioni (nome sito, url, description), in base ad una parola chiave passata in input.
Fare uno storico dei posizionamenti in base ad ogni keyword.
In questo modo sarà possibile verificare per esempio, il 10 aprile del 2006 chi erano i primi 30 su Google per la keyword "albergo" e analizzare i cambiamenti delle SERPs nel tempo.
Interessante sarebbe la possibilità di vedere, tramite "rappresentazione grafica", il posizionamento di un sito (entro le prime 100 posizioni), per una particolare keyword, nel tempo.

 

Risorse online Seo Contest Funzino Apocrifo

Master in Web Technology

Hosting professionale fornito da Nextservice.it Web Agency

Master in infomatica L'Aquila

Web Agency - Nextservice.it

Menù